Calciomercato, si infiamma Inter-Juventus | Scambio shock per Dybala

0
920

Si sta parlando molto del futuro di Paulo Dybala che potrebbe intrecciarsi anche con quello dell’Inter. Ipotesi di scambio clamorosa con la Juventus 

Paulo Dybala (Getty Images)

È stata una stagione fin qui molto complessa per Paulo Dybala e la Juventus. L’attaccante argentino, MVP della passata edizione della Serie A, è apparso come l’ombra di se stesso per larghi tratti di questa annata sotto la guida di Andrea Pirlo, complici anche i tanti infortuni. La ‘Joya’ è tornata in campo col botto nel recupero di Serie A contro il Napoli andando a segno con un bel mancino dal limite. Un primo segnale di rinascita per Dybala che però col contratto in scadenza 2022 e senza rinnovo con la Juventus potrebbe seriamente lasciare Torino a fine stagione. In questo contesto potrebbe inserirsi proprio l’Inter, data in riavvicinamento dai rumors delle scorse ore, con i nerazzurri che punterebbero all’affare a zero, approfittando del rapporto con Marotta. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Inter, ritorno di fiamma per il centrocampo | Prezzo dimezzato: sfida alla Roma

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, decisione a sorpresa | Lautaro bocciato

Calciomercato Inter, scambio shock per Dybala: il sogno della Juventus

Calciomercato Inter
Paulo Dybala (Getty Images)

L’ipotesi di un trasferimento gratis all’Inter resta però complicato dalle alte richieste di ingaggio dello stesso Dybala, che chiede 12-15 milioni di euro, tantissimo, forse troppo per il club nerazzurro allo stato attuale.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, incontro con l’agente | ‘Gratis’ al Milan

Inoltre tramite intermediari la Juve potrebbe provare a scongiurare questa ipotesi clamorosa proponendo all’Inter uno scambio shock con Marcelo Brozovic, pure lui in scadenza a giugno del 2022. Si tratterebbe di un affare a sorpresa anche se il vero sogno dei bianconeri sarebbe Alessandro Bastoni, ma il classe ’99 è incedibile per la dirigenza dell’Inter.