Inter, Crespo: “In Italia ci sono attaccanti come Lukaku e CR7 ma manca la mentalità”

0
163

Inter: Hernan Crespo si è espresso sull’attuale momento del calcio italiano che fatica ad incidere in Europa da fin troppi anni. I dettagli

Inter
Hernan Crespo (Getty Images)

Hernan Crespo, ai microfoni della ‘Gazzetta dello Sport’, si è espresso sull’attuale momento del calcio italiano che non conquista trofei europei dal 2010 – l’ultima volta protagonista l’Inter di José Mourinho. L’ex attaccante nerazzurro non crede che manchino i giocatori per farcela ma la mentalità:

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, rinnovo bloccato | Super scambio e beffa Juve

“In Serie A mancano grandi giocatori? Vi sembra che Cristiano Ronaldo, Dybala, Lukaku o Lautaro non lo siano? Penso che la questione stia nella mentalità del calcio italiano che deve diventare più europeo, più internazionale. Nessun trofeo dal 2010? C’è anche un fattore economico che pesa, ma io ricordo sempre che il Parma di Nevio Scala, con giocatori venuti dalla Serie B, vinse una Coppa Italia e una Coppa delle Coppe. Sono le idee che contano“.