La Super League è già finita | Marotta: “Probabilmente usciremo”

0
371

Le ultime news Inter mettono in evidenza la decisione del club nerazzurro in merito alla Super League, già abbandonata dalle sei società inglesi

La Super League è finita ancor prima di cominciare, appena due giorni dopo l’annuncio della fondazione. Dopo l’uscita dei sei club inglesi – Manchester City, Chelsea, Arsenal, Liverpool, Manchester United e Tottenham – si attende anche quello di Milan e Inter. All’agenzia ‘Ansa’, dopo la riunione di emergenza tenutasi ieri sera tra i dodici club fondatori, fonti interne del club nerazzurro hanno riferito che “Il progetto della Superlega allo stato attuale non è più ritenuto di interesse“.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Inter, obiettivo vice Lukaku: doppia ‘offerta’ a costo zero

Super League, abbandona anche l’Inter: l’annuncio di Marotta

Calciomercato Inter
Beppe Marotta (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Talento nel mirino: c’è la fila in Serie A, ma non si esclude il ritorno

A breve o comunque in giornata è atteso un comunicato ufficiale da parte dell’Inter riguardo l’uscita dalla Super League. “Noi probabilmente usciremo”, le parole di Marotta, Ad nerazzurro, a ‘Radio Cope’. “Valuteremo i passi opportuni”, viene detto invece dalla nota dell’ufficio stampa della stessa Super League a proposito dell’addio delle sei società inglesi, sottolineando che l’intenzione sia quella di portare avanti il progetto, poiché “siamo convinti che la nostra proposta sia pienamente conforme alle leggi e ai regolamenti europei, come è stato dimostrato oggi da una decisione del tribunale che tutela la Super League dalle azioni di terzi”.