Inter, Bain Capital incarica consulenti per finanziare | Il punto della situazione

0
140

Inter: Zhang attende il finanziamento da oltre 200 milioni che dovrebbe arrivare da Bain Capital. Il motivo e cosa manca alla fumata bianca

Inter
Steven Zhang e la dirigenza al ‘Meazza’ (Getty Images)

L’Inter ha conquistato il 19° scudetto, ma l’incertezza economico-societaria e il futuro poco chiaro impediscono ai nerazzurri di fare previsioni. Prima di tutto, la ‘Beneamata’ attende il finanziamento necessario per rispettare le scadenze arretrate e obbligatorie da qui a fine stagione.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, Lukaku si allontana| Annuncio ufficiale

Secondo il ‘Sole 24 Ore’, restano in lizza due investitori: Bain Capital Credit e Oaktree. Il primo donerebbe quasi 300 milioni di euro al ‘Biscione’, mentre il secondo concederebbe un finanziamento di dimensioni minori. Bain Capital, però, attualmente in vantaggio, avrebbe deciso di affidare un doppio incarico ai consulenti della banca d’affari Lazard e di Mediobanca per valutare alcuni aspetti tecnici dell’operazione. Oaktree farebbe prima dato che si tratta di uno dei maggiori sottoscrittori del bond dell’Inter con scadenza fissata al 2022.