Accordo totale: adesso la cessione è più vicina | Spunta Pinamonti

0
1047

Si appresta a lasciare l’Inter a titolo definitivo. L’operazione potrebbe comunque allargarsi e comprendere altri calciatori

Inter
Giuseppe Marotta (Getty Images)

Dopo Joao Mario, anche se dal Portogallo si registrano degli intoppi, l’Inter si appresta a dire addio a un altro esubero. Parliamo di Radja Nainggolan, il quale stando a ‘Sky Sport’ ha raggiunto un accordo con il Cagliari, dove è già stato in prestito nell’ultimo anno e mezzo. Adesso il club del presidente Giulini dovrà trovare una intesa con la società di viale della Liberazione. Una intesa non scontata considerato che il belga pesa a bilancio per circa 9 milioni di euro. Difficile per non dire impossibile la strada della risoluzione del contratto, con il classe ’88 poi libero di firmare da svincolato, sulla stregua dell’affare Godin dell’estate scorsa. Ecco allora che l’Inter potrebbe riprovare a inserire il cartellino dell’ex Roma nell’affare Nandez, uruguagio di 25 anni che piace molto a Simone Inzaghi e che garantirebbe la copertura di ben due ruoli: tornante di destra e mezz’ala.

Calciomercato Inter
Radja Nainggolan (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Facundo Torres-Inter: ecco la situazione

Calciomercato Inter, Pinamonti nell’affare Nandez: ecco l’ostacolo

Nandez, obiettivo Inter (Getty Images)

Per tutte le altre news sui nerazzurri e non solo CLICCA QUI.

Nandez ha una clausola da 36 milioni di euro e una valutazione intorno ai 20-25 milioni, motivo per cui Marotta e soci vorrebbero piazzare nell’operazione pure altre contropartite in modo da ridurre di molto – quasi allo zero – l’esborso cash: oltre qualche giovane, ora si fa con una certa insistenza anche il nome di Pinamonti, eventuale sostituto del partente Simeone. Il classe ’99 di Raiola, però, ha un ingaggio non indifferente di 2 milioni netti.