Van De Beek: accordo disatteso e tanta panchina le tre big italiane pronte a prenderlo a gennaio

0
120

Inter, il procuratore di Van De Beek ha confermato l’interesse di Juventus, Inter e Milan per il suo assistito che non riesce proprio a trovare spazio nello United

Donny van de Beek (Getty Images)

L’agente del fantasista olandese Donny Van De Beek, nonostante il suo assistito non riesca proprio a trovare spazio nella formazione di Solskjaer, ha confermato il forte interesse per l’olandese di molte squadre pronte ad accaparrarselo e non solo Juventus, Inter e Milan. In ogni caso il giocatore è rimasto in Premier e con l’arrivo di Cristiano Ronaldo, le possibilità che possa trovare spazio diminuiscono ancora di più. In merito a questa situazione, il suo procuratore Guido Albers ha dichiarato: “I ‘Red Devils’ sembravano volessero aiutarci a trovare una nuova sistemazione a Donny ma alla fine così non è stato. Ora speriamo che gli venga dato spazio nel prossimo futuro. Tra noi e loro sono stati presi degli accordi. Siamo fiduciosi sul fatto che verranno rispettati”.

LEGGI ANCHE >>> Tutto fatto: intesa da 85 milioni di euro | L’annuncio UFFICIALE

LEGGI ANCHE >>> L’ex Juve si offre a costo zero | Risposta decisa di Marotta

Il club inglese ha sborsato ben 40 milioni di euro per il calciatore, ma il poco utilizzo ne ha sicuramente intaccato il valore. Nel prossimo calciomercato di gennaio, qualora il giocatore dovesse continuare a rimanere in panchina, qualche club potrebbe tentare di prenderlo con la formula del prestito con diritto di riscatto, visto che la scadenza del contratto del giovane centrocampista sarà nel 2025.