Cottarelli: “Ai tifosi l’ultimo giudizio” | Il punto su $INTER e Interspac

0
1469

Carlo Cottarelli fa il punto della situazione in merito a due argomenti caldi riguardanti il quadro economico dell’Inter

Sponsor Inter © Getty Images

Come già riportato da ‘interlive.it’ e dal sito ufficiale dell’Inter è ormai imminente il lancio dei ‘fan token’ $INTER, una nuova frontiera digitale che permette ai tifosi di interagire ancor più da vicino col mondo nerazzurro. Carlo Cottarelli, esperto economista nonché ideatore del progetto ‘Interspac’ e grande tifoso interista, ha dichiarato per ‘Gazzetta dello Sport’: “Questa sponsorizzazione permette al club di porsi sullo stesso piano di tante altre società che hanno già stretto accordi simili con aziende del settore. Basti pensare a Roma, Milan, PSG e Manchester City. Non voglio sbilanciarmi nel dire che possa essere o no la scelta migliore, ma in una realtà in cui il calcio italiano ha perso più di un miliardo di euro causa Covid non mi sorprende che si stiano cercando strade alternative al passo coi tempi. Non definirei i fan token delle vere e proprie criptovalute perché le oscillazioni di mercato e i tassi di cambio non sono propriamente gli stessi. Ciò che conta è che questa azione stia bene ai tifosi, saranno loro ad esprimere un giudizio critico nel momento in cui usufruiranno del servizio.”

LEGGI ANCHE >>> Marotta anticipa l’acquisto | All’Inter a gennaio per 25 milioni

LEGGI ANCHE >>> Agoume: “Dopo l’Inter, sono diverso. Sono tornato in Francia per un motivo”

Inter, Cottarelli: “Il progetto Interspac va avanti”

Inter
Carlo Cottarelli (Getty Images)

Appurate le motivazioni per cui la società in mano a Zhang si sia trovata in difficoltà coi bilanci negli ultimi mesi, Cottarelli si esprime anche sulla questione ‘Interspac‘: “Siamo soltanto all’inizio di un lungo e faticoso percorso ma ci crediamo e lo portiamo avanti con fiducia ed orgoglio. Vogliamo trasformare in azioni concrete l’azionariato popolare, sospinto dal grande attaccamento per questi colori. Abbiamo preparato un piano dettagliato che sottoporremo presto all’attenzione della dirigenza.”