Erede Handanovic, c’è un grosso ‘rimpianto’: ora servono 40 milioni

0
6811

Calciomercato Inter: i nerazzurri sono ancora alla ricerca di un dopo Handanovic in vista del futuro. Il rammarico di Marotta e colleghi

Calciomercato Inter
Samir Handanovic (Getty Images)

In attesa di confrontarsi contro la Fiorentina questa sera, l’Inter riflette in vista del futuro. Riflette e pensa, ad esempio, ad un degno sostituto di Samir Handanovic. Il primo indiziato a sostituire il portiere dei nerazzurri in vista della prossima stagione sembra essere André Onana, ma di certo un giocatore che farà rammaricare Marotta e colleghi per più motivi è Juan Musso. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Inter, qualche disattenzione per Calhanoglu | Stasera la resa dei conti

Calciomercato Inter, Musso all’Atalanta rammarico estivo a metà: il motivo

Calciomercato Inter
Juan Musso (Getty Images)

Juan Musso è ormai da diversi mesi un nuovo giocatore dell’Atalanta che lo ha acquistato dall’Udinese per venti milioni di euro. Un vero e proprio talento l’estremo difensore argentino, tanto che era seguito anche dall’Inter che lo puntava come sostituto ideale di Samir Handanovic.

LEGGI ANCHE>>> Inter, Dumfries incanta e accende il mercato: proposta inaspettata

Le cose però sono andate in una maniera decisamente diversa; un rimpianto a metà per i nerazzurri, dato che non sono potuti arrivare al sudamericano per motivi principalmente economici. E se la situazione non cambierà, anche nei prossimi anni sarà difficile arrivarci considerando che, grazie a continue prestazioni di altissimo livello, il suo valore è già raddoppiato. L’Atalanta, di sicuro, non chiederà meno di 40 milioni per il suo cartellino.