Fiducia per rinnovo Brozovic ma spunta uno scambio clamoroso

0
229

Giorno del giudizio per Marcelo Brozovic: dirigenza ed entourage del calciatore chiamati a discutere del rinnovo di contratto, attenzione alla sorpresa

Calciomercato Inter
Brozovic in azione (Getty Images)

Dopo una lunga attesa è giunto il momento per Marcelo Brozovic e la sua entourage, capitanata dal papà agente, di discutere con i piani alti dell’Inter per il rinnovo di contratto. I primi restano saldi sulla richiesta di ingaggio a 6 milioni di euro, i secondi sono fermi a 5: un ‘solo’ milione di euro lascia la trattativa appesa a un filo ma c’è grande ottimismo per la buona riuscita. Nel caso in cui le parti non dovessero raggiungere l’intesa finale l’attenzione si sposterà indiscutibilmente sui potenziali acquirenti tra i quali spicca il PSG, pronto a presentare un’offerta clamorosa. Il club parigino, infatti, sarebbe disposto a privarsi del mediano portoghese Danilo Pereira chiedendo Brozovic come merce di scambio già in gennaio. Così facendo libererebbero non soltanto lo slot occupato da un calciatore che non rientra più nei progetti ma anche – e soprattutto – di un costo d’ingaggio non indifferente. L’Inter, dal canto suo, non accetterebbe mai una proposta del genere sia per l’importanza che il propri centrocampista riveste sia per l’eventuale elevato esborso per Pereira.

LEGGI ANCHE >>> Correa rassicura sulle sue condizioni fisiche, ad Inzaghi la scelta

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, rinforzi in attacco | Nuovo ‘assist’ di Raiola

Calciomercato, Brozovic tentato dal PSG ma Inter lo blinda

Calciomercato Inter
Marcelo Brozovic (Getty Images)

L’interessamento del PSG per Brozovic non è parola nuova e alle orecchie dell’Inter preoccupa non poco, considerata la travolgente forza economica che vanta il club parigino sempre a caccia di fuoriclasse. Ciononostante il club nerazzurro non si lascia intimorire e cercherà in tutti i modi, a partire dall’incontro odierno con l’entourage del calciatore, di blindarlo per un lasso di tempo quantomeno sufficiente alle giuste condizioni.