Calciomercato, Kolarov telefona al bomber: “Ti vuole l’Inter”

0
6354

Kolarov è alla seconda stagione con la maglia dell’Inter dopo gli anni trascorsi tra Lazio, Manchester City e Roma. In giallorosso è stato compagno di Edin Dzeko

Kolarov è un giocatore finito, perlomeno rispetto a quello che conoscevamo e che abbiamo ammirato, tuttavia la sua esperienza resta senz’altro importante all’interno dello spogliatoio. Da un anno e qualcosa di quello dell’Inter, dove è arrivato al termine dell’avventura con la Roma. In giallorosso ha avuto come compagno Edin Dzeko, ritrovato poi in nerazzurro.

Kolarov in azione (Getty Images)

Proprio Kolarov ha fatto la sua ‘parte’ per il trasferimento del bosniaco alla corte di Simone Inzaghi, come ha confessato il diretto interessato nell’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’: “Chiamata dall’Inter? E’ stato Kolarov ha dirmi che i nerazzurri erano interessati a me – il retroscena di Dzeko – e che c’era la possibilità di un trasferimento. Mi disse: ‘Qui ti vogliono, vieni‘. Ed eccomi qua”.

LEGGI ANCHE >>> Inter, dall’aspetto tattico a quello economico: tutti i dubbi sull’affare Insigne

Calciomercato Inter, Dzeko: “Ecco perché saltò il mio trasferimento alla Juventus”

Inter
Edin Dzeko (Getty Images)

Restando in tema retrosceni, alla ‘rosea’ Dzeko ha così risposto in merito al mancato passaggio alla Juventus, avversaria domenica sera a San Siro: “Prima cosa: non guardo indietro, sono felice all’Inter e stop. Secondo: fu la Roma a parlare per prima e a mettersi d’accordo con la Juve, io neanche sapevo della trattativa, entrai in scena solo successivamente. Saltò tutto poi perché la Roma non trovò il mio sostituto”.