Juventus col minimo sforzo: tutti i numeri

0
37

Inter: questa sera la squadra allenata da Simone Inzaghi affronterà la Juventus di Allegri. Tutto quello che c’è da sapere dei bianconeri

Inter
Simone Inzaghi © Getty Images

Questa sera, alle ore 20.45, andrà in scena allo stadio ‘San Siro’ Inter-Juventus. Un match di importanza assoluta sia per i nerazzurri che per i bianconeri, distanziati in classifica da sole tre lunghezze. La ‘Vecchia Signora’, si trova in un momento davvero felice, mentre la ‘Beneamata’ ha l’obbligo di ritrovare la vittoria in campionato. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Un solo risultato possibile per Inzaghi | La chiave di Inter-Juventus

Inter, le due C della Juve a cui devi fare attenzione

Inter
Arturo Vidal (Getty Images)

Tra campionato e Champions League, meno del 50% di possesso palla di media. Con soli 23 tiri, nelle ultime 11 partite (tutte vinte) sono arrivati 17 gol. Concretezza e cinismo, con questi due termini si può descrivere la ‘nuova’ Juventus di Massimiliano Allegri. Una squadra che magari non incanta, ma riesce sempre, almeno fino a qui, a fare il minimo necessario per portare a casa tante vittorie, la maggior parte di queste arrivate per 1-0.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, Rudiger a zero: ecco la situazione

A questo, principalmente, la squadra di Inzaghi dovrà fare attenzione. Alle ripartenze, ai buchi in difesa e a non esporsi troppo perché con i bianconeri possono essere non pochi dolori. Le due ‘C’ che possono significare una vittoria dall’odore di svolta, più una ‘S’: la scintilla scattata l’anno scorso che, alla fine, parlò scudetto.