Inter con l’attacco più prolifico d’Italia, rimarchevole in Europa

0
21

Un curioso dato premia l’Inter come squadra dal miglior attacco della Serie A e secondo miglior attacco d’Europa dietro al Chelsea per numero di marcatori

Inzaghi e i tifosi nerazzurri sorridono. L’Inter vanta l’attacco più prolifico dell’intera scena nazionale di Serie A con 28 reti in sole 11 partite finora disputate. La chiave di questo successo non è soltanto la freddezza ma soprattutto l’eterogeneità dei marcatori.

Abbraccio tra Dzeko, Sanchez e Dimarco ©LaPresse

Sono infatti 12 i calciatori dell’Inter che hanno firmato almeno in una circostanza il proprio nome sul taccuino, 15 se si considerano gli impegni internazionali. Ed è proprio in chiave Champions League che le reti segnate diventano 34, per un bottino complessivo che vede i nerazzurri secondi in Europa soltanto al Chelsea per numero di marcatori. I tre top scorer del club sono Edin Dzeko (7 reti), Lautaro Martinez (5 reti) e Joaquin Correa (4 reti). Da sottolineare come quest’ultimo abbia preso gusto a lasciare il segno con una doppietta. Sono invece 5 le assistenze di Nicolò Barella che hanno sinora propiziato i gol dei compagni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, assalto a Skriniar | Cash più l’ex obiettivo

LEGGI ANCHE >>> Milan-Inter, Correa: “Voglio segnare ancora al Milan e vincere il derby”

Inter, la classifica per rendimento premia Barella, seguono Dzeko e Brozovic

Pagelle e tabellino di Inter-Sheriff
Edin Dzeko e Nicolò Barella ©Getty Images

In termini di rendimento, proprio Barella e Dzeko hanno la media voto più alta in assoluto tra i 23 in rosa ma spunta anche Marcelo Brozovic nella top 3 con il suo invidiabile 92.6% di precisione nei passaggi che lo rende estremamente pericoloso a centrocampo. Non a caso per Inzaghi il croato è l’arma in più da sfruttare contro il Milan di Pioli, chiamato ad arginarne le manovre.