Inzaghi scontento di Lautaro, cambio rigorista

0
106

L’errore su calcio di rigore di Lautaro Martinez che congela il derby contro il Milan in un pareggio costringe Inzaghi a trovare una soluzione diversa

Al di là delle sufficiente prestazione offerta dall’Inter nel derby contro il Milan, quel che ha lasciato perplessi è stato l’errore di Lautaro Martinez su calcio di rigore che avrebbe potuto cambiare le sorti della partita.

Lautaro e Bastoni ©LaPresse

Anche Dimarco aveva mancato il bersaglio contro l’Atalanta, a conferma della sfortuna o della poca freddezza che caratterizza i rigoristi finora utilizzati da Simone Inzaghi. Il tecnico è adesso chiamato a trovare una soluzione diversa sulla base di quanto visto nel corso degli allenamenti interni, per poter valorizzare le occasioni che si dovessero presentare dal dischetto degli undici metri nelle prossime partite. La prima scelta ricade su Hakan Calhanoglu, definito freddo ed implacabile. L’alternativa sarebbe Ivan Perisic con un attivo di soli rigori segnati da quando ha iniziato a calciarli oppure lo stesso Dimarco che nonostante l’errorino capitato in precedenza conserva buone percentuali realizzative.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Marotta pronto al colpo: sette milioni alla firma

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, maxi richiesta e addio | L’erede dalla Serie B

Inter, quante occasioni perse

Calhanoglu a segno contro il Milan ©LaPresse

L’Inter di inizio stagione è nota per aver creato tanto ma realizzato meno di quanto avrebbe dovuto. Eppure è ugualmente la squadra con il miglior attacco del campionato. A gravare su questa frustrante condizione sono stati i mancati rigori nelle sfide contro Atalanta e Milan che sono costati quattro punti in meno in classifica. Fortunatamente il pareggio del Napoli contro il Verona non ha allungato ulteriormente il divario, la distanza dalla capolista resta ferma a sette ed è in vista l’ennesimo scontro diretto.