Dzeko: dura replica di Rahimic (vice ct della Bosnia) ad Inzaghi

0
84

Le condizioni di Edin Dzeko non fanno dormire sonni tranquilli a Simone Inzaghi: polemica a distanza con il vice ct della Bosnia

L’infortunio di Edin Dzeko nel derby di domenica scorsa tiene banco nel “duello” verbale a distanza tra Simone Inzaghi ed Elvir Rahimic, vice ct della Bosnia.

Edin Dzeko ©LaPresse

Uscito al minuto 76′  del derby di domenica sera, terminato 1-1 in casa del Milan, per via di un infortunio muscolare, le condizioni dell’attaccante bosniaco sono da verificare e monitorare costantemente. Escluse lesioni, come comunicato lunedì sera, Edin Dzeko si sottoporrà ad ulteriori esami in questi giorni prima di decidere se rischiarlo o meno nel doppio impegno della Bosnia nelle qualificazioni Mondiali di Qatar 2022 contro Finlandia e Ucraina.

LEGGI ANCHE>>> Stangata per Martin Satriano: l’Inter prepara il ricorso

Il commissario tecnico della nazionale bosniaca, Petev, non si era sbilanciato lunedì sera sulle condizioni del calciatore dell’Inter ma non aveva escluso il suo impiego. Oggi, lo scenario potrebbe cambiare nel momento in cui fosse confermato solo il risentimento muscolare.

Rahimic, vice ct della Bosnia: “Dzeko? Inzaghi dice stupidaggini”

Simone Inzaghi ©LaPresse

Confronto verbale a distanza quello tra Simone Inzaghi Elvir Rahimic. Il tecnico nerazzurro preferirebbe non rischiare l’impiego di Dzeko e degli altri calciatori acciaccati in questa tornata di qualificazioni, ma il vice ct bosniaco non è dello stesso parere. Anzi, non le manda neanche a dire.

“Le dichiarazioni di Inzaghi le abbiamo lette- ha affermato in conferenza stampa. Lui vorrebbe che non rischiassimo il giocatore in queste due gara, ma sono stupdaggini”. Duro e categorico sulle parole dell’allenatore dell’Inter. Rahimic aggiunge: “Per quanto riguarda l’infortunio di Edin, speriamo sia pronto per le due sfide. La ripresa sta andando alla grande e crediamo possa giocare. Lavoriamo ogni giorno per preparare la squadra al meglio, il clima è ottimo in vista delle prossime gare”.