L’Inter chiude adesso: doppio accordo da 49 milioni di euro

0
265

Le firme con l’Inter potrebbero arrivare a breve. Ecco tutti i dettagli del doppio ‘affare’ del club di viale della Liberazione

Accordo con l’Inter imminente o quasi. Dopo Lautaro Martinez e Nicolò Barella, in attesa di quella di Brozovic che in realtà potrebbe non arrivare mai, in prossimità di arrivo le firme di altri due giocatori importanti della rosa di Simone Inzaghi.

Inzaghi
Simone Inzaghi ©LaPresse

Parliamo di Milan Skriniar e Federico Dimarco, entrambi in scadenza a giugno 2023. Lo slovacco è uno degli intoccabili del terzetto difensivo, anzi l’intoccabile per eccellenza visti i 1.350′ disputati, più di de Vrij e Alessandro Bastoni. A quest’ultimo di tanto in tanto è stato preferito proprio Dimarco (700′), un jolly prezioso per il tecnico e dunque per l’Inter.

LEGGI ANCHE >>> Antonello: “Zhang è stato chiaro sul futuro. Brozovic pedina strategica”

Calciomercato Inter, Skriniar e Dimarco ‘blindati’ fino al 2026: le cifre

Skriniar e Dimarco assieme a Barella e Lautaro ©Getty Images

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Skriniar e Dimarco viaggiano spediti verso il prolungamento dei loro rispettivi contratti fino a giugno 2026. Il centrale ex Samp dovrebbe veder aumentare il suo ingaggio, l’attuale è di 3 milioni, fino a circa 4,5 milioni netti; al terzino milanese dovrebbe essere invece raddoppiatto l’odierno stipendio che è di 500mila euro netti. Per la firma di entrambi, calcolando il tutto al lordo, l’Inter è quindi pronta a investire circa 49 milioni di euro.