‘Green Pass’ rinforzato dal 6 dicembre, i requisiti per l’accesso agli stadi

0
13

Importanti novità dal Governo legate all’accesso negli impianti per seguire eventi e manifestazioni sportive tramite una nuova versione di ‘Green Pass’

Il Covid-19 non cenna ad arrestare la sua corsa in Europa ed i contagi in Italia vedono una lenta ma costante risalita, secondo quanto confermato ieri dal Presidente del Consiglio Mario Draghi. Sono sostanziali le differenze che verranno introdotte a partire dal prossimo 6 dicembre 2021 sul rinnovamento del ‘Green Pass‘, adesso in una veste rinforzata rispetto a quella sinora conosciuta ed utilizzata. La durata della sua validità sarà di 9 mesi, non più 12.

Presentazione del derby tra MIlan e Inter allo stadio San Siro gremito di tifosi ©LaPresse

Per quanto concerne l’accesso alle strutture e gli impianti all’interno dei quali si svolgono eventi e manifestazioni sportive – che dunque prevedono la partecipazione di un grande numero di utenti – non sarà più possibile dimostrare la propria negatività al virus tramite tampone (rapido o molecolare che sia). L’unica modalità accettata sarà il possesso della certificazione verde (‘Super Green Pass’, ndr) rilasciata esclusivamente in seguito a guarimento da Covid-19 oppure a vaccinazione effettuata.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Belotti gratis nel 2022 | Svolta inattesa