‘Furia’ Bonucci contro Mozzillo | La decisione UFFICIALE del Giudice sportivo

0
312

Bonucci furioso al termine della gara disputata tra Inter e Juventus valida per la Supercoppa Italiana

Ieri sera è andata in scena allo stadio ‘Meazza’ la Supercoppa italiana tra Inter e Juventus. Una partita combattuta dal primo all’ultimo minuto che alla fine ha visto prevalere i nerazzurri di Inzaghi grazie al gol di Sanchez al 120′.

LEGGI ANCHE >>> Inzaghi asso di… Supercoppe, ennesimo trofeo in bacheca

Bonucci perde la testa e aggredisce un dirigente dell'Inter
Leonardo Bonucci ©LaPresse

A caratterizzare in negativo l’acceso finale di partita è stato Leonardo Bonucci, che sarebbe dovuto entrare per i rigori. Dopo la rete di Sanchez, il difensore bianconero è stato immortalato dalle telecamere di ‘Mediaset’ scagliarsi a muso duro contro Mozzillo, segretario generale dell’Inter.

Bonucci perde la testa e aggredisce un dirigente dell’Inter a fine gara: ecco la sanzione del Giudice Sportivo

Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci ©LaPresse

Immagini che non vorremmo mai vedere, soprattutto se si tratta di una gara di calcio. Non è ancora del tutto chiaro cosa si siano detti i due ma a prescindere da ciò riteniamo che queste cose non debbano mai accadere. Un gesto inappropriato quello del numero 19 juventino, a sorpresa – visto che un po’ tutti si aspettavano una squalifica – ‘graziato’ dal Giudice sportivo il quale gli ha comminato solo una multa di 10 mila euro “per essersi, al 16° del secondo tempo supplementare, reso protagonista di un alterco con un dirigente della squadra avversaria che veniva dal medesimo strattonato; infrazione rilevata da un collaboratore della Procura federale”.

Ammenda, ma di 5mila euro, anche per l’Inter “per avere omesso di impedire l’ingresso nel recinto di giuoco di un dirigente non inserito in distinta (proprio Mozzillo, ndr) che sostava nelle vicinanze della panchina avversaria; infrazione rilevata da un collaboratore della Procura federale”.

Paolo Scelzi