Dalla Lazio all’Inter e viceversa: il doppio affare a costo zero

0
1049

È contesa a tre per Ginter del M’Gladbach, così l’Inter si mette al riparo con un piano B tutto interno alla Serie A

Dopo aver palesato l’addio dal Borussia Monchengladbach con un malinconico messaggio social, il difensore centrale Matthias Ginter è ora una facile preda dei grandi colossi che navigano il mare del calciomercato europeo.

Calciomercato Inter, anche Ginter a zero
Ginter in azione ©LaPresse

L’Inter non ha mai nascosto l’interesse ed ha un piano ben preciso da poter sfruttare entro il prossimo giugno per il calciatore della ‘Mannschaft’, ma adesso si è aggiunta l’agguerrita concorrenza di Newcastle e Bayern Monaco che potrebbe tramutare una lineare trattativa in una ostica asta a tre. Per questo motivo l’acuta dirigenza nerazzurra non ha perso tempo ad inserire nella lista dei papabili anche il difensore centrale Luiz Felipe della Lazio, già allenato da Inzaghi e stretto amico di Correa, nonché in scadenza di contratto il prossimo giugno. Difficile che quest’ultimo possa firmare il rinnovo di contratto con gli ‘Aquilotti’ sulla base di 2,5 milioni di euro netti, cifra che invece l’Inter potrebbe agevolmente garantire.

LEGGI ANCHE >>> Zhang: “E’ un momento speciale per l’Inter. Grandissimo lavoro di tutti”

LEGGI ANCHE >>> Inzaghi: “Per l’Inter era passato troppo tempo”. Poi ‘replica’ a Sanchez

Calciomercato Inter, Luiz Felipe alternativa a Ginter: Vecino può finire alla Lazio

Luiz Felipe contro Rabiot ©LaPresse

Luiz Felipe sarebbe dunque il giusto ripiego di Ginter nel caso in cui l’Inter dovesse farselo sfuggire da qui al prossimo giugno, non appena sarà ufficialmente svincolato. La Lazio potrebbe ‘rifarsi’ con Vecino, pallino di Sarri e in scadenza come Luiz Felipe. Il brasiliano in nerazzurro, l’uruguagio in biancoceleste: scenario tutt’altro che da fantamercato…