Onana: “Il mio allenatore mi ha detto che dopo la squalifica sono tornato più forte”

0
104

Inter, il futuro portiere nerazzurro Andre Onana ha sorpreso lo staff medico nerazzurro dopo le visite mediche

Onana ©LaPresse

Prima di partire con la sua Nazionale per la Coppa d’Africa il portiere dell’Ajax Andre Onana, che dalla prossima stagione si giocherà il posto da titolare con Samir Handanovic in nerazzurro, ha fatto le visite mediche per l’Inter. Lo staff medico della squadra meneghina, è rimasto positivamente sorpreso delle ottime condizioni dell’estremo difensore, che per le note vicende del doping è rimasto inattivo per ben 9 mesi. Questa situazione non è inusuale, visto che al suo rientro nella squadra olandese il suo allenatore Ten Hag rimase stupito pure lui.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, bomber da 30 milioni: proposto l’erede di Dzeko

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Frattesi il prescelto per il centrocampo: scatto Inter

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Sanchez decisivo e ago della bilancia del mercato estivo

Queste le parole del portiere in merito a quell’episodio riprese dal quotidiano ‘L’Equipe’: “Tutti stavano aspettando il momento della mia pesata, ma quando sono salito sulla bilancia ho scoperto che avevo perso peso. Poi il tecnico mi ha detto ‘Andre, sei stato via per nove mesi e sei tornato più forte, cosa è successo? Quella sospensione ti ha fatto bene'”.