L’Inter si ferma a Bergamo e domani il Milan può sorpassarla in testa | Dzeko sciupone

0
242

Cronaca, top e flop più tabellino della sfida Atalanta-Inter valevole per la ventiduesima giornata del campionato di Serie A

L’Inter non va oltre lo 0-0 in casa dell’Atalanta e così domani il Milan, in caso di vittoria contro lo Spezia, può scipparle momentaneamente la vetta della classifica.

Pagelle e tabellino di Atalanta-Inter ©LaPresse

A Bergamo partita a ritmi altissimi, senza sosta, con protagonisti i portieri: da una parte Musso, autore di almeno tre interventi decisivi, il primo su Sanchez e l’ultimo su Vidal; dall’altra Handanovic, provvidenziale su Pessina in uscita e nel finale su Muriel. Zero a zero il risultato al triplie fischio di Massa, Gasperini arresta la marcia dei nerazzurri di Inzaghi, che accusano forse le scorie della Supercoppa, e fa un bel regalo a Pioli.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Frattesi il prescelto per il centrocampo: scatto Inter

Pagelle e tabellino Atalanta-Inter

TOP

Handanovic – San Samir stasera. Con le mani, coi piedi, in uscita e non: in ogni situazione insuperabile.

Barella – Partita in crescendo, con la giocata nel finale per D’Ambrosio che poi a tu per tu con Musso manda la palla a lato. Uno di quelli a crederci fino all’ultimo.

Perisic – E’ ovunque e fa sempre la cosa giusta. Cominciamo a dubitare della sua età anagrafica.

FLOP

Calhanoglu – Se Perisic lo trovi ovunque, lui lo trovi poco e spesso nel posto inappropriato. La marcatura di Freuler lo limita parecchio.

Dzeko – Non una brutta gara nel complesso: serve a Darmian una palla solo da depositare in rete ma si mette di mezzo Pezzella. Pesano in sfavore del bosniaco le due palle gol sprecate che fanno la differenza tra uno e tre punti.

ATALANTA-INTER 0-0

ATALANTA (4-3-2-1): Musso; Dijmsiti, Demiral, Palomino, Pezzella; De Roon, Koopmeiners, Freuler; Pezzella; Pasalic (89′ Zappacosta), Pessina (77′ Miranchuk); Muriel (86′ Piccoli). All. Gasperini

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni (81′ de Vrij); Darmian (66′ Dumfries), Barella, Brozovic, Calhanoglu (66′ Vidal), Perisic; Dzeko (81′ Lautaro), Sanchez (66′ Correa). All. Inzaghi

ARBITRO: Massa di Imperia
VAR: Di Paolo
AMMONITI: De Roon, Brozovic, Calhanoglu, Palomino
NOTE: 3′ recupero s.t.

Maglia Inter Home personalizzabile 2021/2022

Prezzo Di Listino:
75,00 €
Nuova Da:
75,00 € In Stock
acquista ora