Futuro Skriniar, annuncio a sorpresa: “Può dire addio a giugno”

0
1126

Parla in un’intervista il connazionale di Skriniar sul futuro del difensore centrale dell’Inter e la possibilità di una nuova sfida altrove

L’ex calciatore della Nazionale slovacca Jan Durica si è espresso in merito al salto di qualità dell’Inter e le possibili future destinazioni del suo connazionale Milan Skriniar, nel caso in cui si confermasse tra i protagonisti della vittoria del secondo titolo consecutivo in Serie A.

Milan Skriniar ©LaPresse

“L’Inter esprime un ottimo calcio e può davvero puntare alla vittoria del secondo titolo consecutivo, non ha affatto patito l’assenza di Lukaku” apre Durica ai microfoni di ‘Sport.sk’. “Nello specifico, Milan ha saputo risollevarsi da un inizio non proprio brillante sotto la direzione Conte con dedizione e sacrificio. Si è riguadagnato un posto in prima fila che gli spetta di diritto, ma chi avrebbe mai detto che potesse diventare tanto importante? Ha fame di vittoria e quando si mostra carente in qualcosa fa di tutto per eliminare o coprire quel deficit”.

Durica: “Skriniar potrebbe lanciarsi presto in nuove sfide”

Milan Skriniar, difensore dell’Inter ©LaPresse

“Credo che abbia già in mente di voler provare qualcosa di nuovo, di volersi lanciare in nuove sfide magari in un altro campionato. All’Inter sta facendo bene e si è costruito la sua fama, è vero, ma nel momento in cui il club avrà bisogno di cambiare si troverà di fronte ad una scelta. Probabilmente questo potrebbe accadere già al termine di questo campionato, qualora l’Inter vincesse nuovamente lo Scudetto” spiega Durica con un’attenta analisi sui desideri del connazionale. Poi conclude: “Milan è tra i migliori d’Europa nel suo ruolo e sta agli altri tentare di raggiungere i suoi livelli, ma al di fuori dal campo si è sempre mostrato un ragazzo umile, disposto ad ascoltare con estremo rispetto chi soprattutto ha più esperienza di lui”.