UFFICIALE, Bologna-Inter si deve giocare: i nerazzurri faranno ricorso

0
164

Arrivato il verdetto del Giudice Sportivo nella giornata di oggi riguardo la partita in programma fra Bologna-Inter

Cosa accade per Bologna-Inter? C’è la decisione ufficiale da parte del Giudice Sportivo, in merito a quello che avrebbe dovuto essere il match previsto per la prima giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A.

Bologna-Inter, cosa accade ora: decisione presa
Simone Inzaghi ©LaPresse

Maturata nelle ultime ore la decisione del Giudice Sportivo, in merito alla gara tra Bologna-Inter, in programma allo stadio ‘Dall’Ara’. Gara che non si è più disputata a seguito dei numerosi casi covid rilevati nel gruppo squadra della compagine di casa. Il Giudice Sportivo della Lega Serie A, Gerardo Mastrandrea  ha deciso che non ci sarà nessun ko a tavolino per il Bologna e che la garà andrà disputata regolarmente. Di seguito il comunicato ufficiale: “In scioglimento della riserva di cui al Comunicato n. 128 dell’8 gennaio 2022, delibera di NON applicare alla Soc. Bologna le sanzioni previste dall’art. 53 NOIF per la mancata disputa della gara in oggetto, rimettendo alla Lega Serie A i provvedimenti organizzativi necessari relativi alla disputa della gara”. Chiaramente, l’Inter corre ai ripari e nelle prossime ore è atteso il loro ricorso, visto la non regolarità della partita, dal momento che a non essere scesi in campo il giorno 6 gennaio erano proprio i padroni di casa.