Inter, tentativo last minute: 40 milioni per due big

0
468

La Premier League continua ad avere le antenne dritte su alcuni calciatori dell’Inter. Doppio big nel mirino: la situazione in chiusura di mercato 

Il mercato di gennaio si avvicina ormai alle battute conclusive. Il rush finale è alle porte e l’Inter deve guardarsi le spalle da chi vorrebbe proprio last minute andare a mettere le mani su alcuni calciatori molto importanti della rosa di Simone Inzaghi. Lo sa benissimo la dirigenza, con Marotta e Ausilio sempre al lavoro su tutti i fronti: dai rinnovi alle entrate passando per le uscite.

Calciomercato Inter, torna e riparte subito: affare in Serie A
Beppe Marotta e Zhang ©LaPresse

Chi problemi di soldi proprio non ne ha sono i club di Premier League, ed in particolare il Newcastle, col cambio di proprietà che ha coinvolto il potentissimo fondo PIF in passato accostato anche all’Inter. I nerazzurri puntano a rinforzare una squadra che al momento lotta nei bassifondi della classifica per evitare una retrocessione che avrebbe del clamoroso.

Calciomercato Inter, de Vrij e Perisic tentativo disperato del Newcastle

skriniar e de vrij © LaPresse

Per evitare brutte sorprese quindi le alte sfere del Newcastle puntano su calciatori di alto livello, esperti e già molto formati, che possano innalzare immediatamente la cifra tecnica della rosa. In particolare i Magpies avrebbero messo nel mirino due calciatori, peraltro titolari dello scacchiere interista.

Si tratta di Stefan de Vrij, perno della difesa in scadenza 2023, e Ivan Perisic, esterno titolare a sinistra con un accordo in chiusura proprio a giugno di quest’anno a meno di rinnovi. Il Newcastle potrebbe pensare di provare il doppio colpo di fine mercato mettendo sul piatto 40 milioni di euro, distribuiti sui 30 per l’olandese e 10 per il croato. Un’offerta non bassa, ma l’Inter resisterebbe perché poi non avrebbe modo di rimpiazzare quelli che sono due titolarissimi della formazione di Simone Inzaghi, fondamentali anche per la seconda fase di stagione.