L’Inter non la chiude e il Milan rimonta: il campionato resta aperto | Male de Vrij

0
236

Cronaca, tabellino, top e flop del derby Inter-Milan disputatosi stasera al ‘Meazza’ e valevole per la 24esima giornata di Serie A

L’Inter perde in rimonta il derby col Milan tenendo aperto il campionato.

Inter-Milan ©LaPresse

Per almeno una sessantina di minuti, la squadra di Inzaghi è padrona del campo. Il vantaggio lo trova a fine primo tempo con Perisic, bravo al volo a trovare lo specchio sugli sviluppi di calcio d’angolo.

L’Inter spreca tanto e mantiene in gara il Milan, che a un quarto d’ora dalla fine pesca il pari con Giroud: a inizio azione c’era però un netto fallo del francese su Sanchez non giudicato falloso (o non visto?) da Guida.

I nerazzurri vanno in black-out e il Milan ne approfitta subito sempre con Giroud, che salta facile de Vrij e batte un Handanovic tutt’altro che perfetto. La rimonta è completata, Milan adesso a -1. Per l’Inter una sconfitta al sapore di beffa, simile se non identica a quella contro la Lazio all’Olimpico un girone e una vita fa.

Pagelle e tabellino derby Inter-Milan

TOP

Perisic – Il futuro può essere di Gosens, ma il presente è esclusivamente suo. Sono mesi che è un giocatore devastante e decisivo. Il gol dell’uno a zero sembra facile ma non lo è. Solo un fastidio all’adduttore riesce a fermarlo.

Barella – Indemoniato, è a tuttocampo e su ogni pallone come nelle migliori serate. Si conferma l’anima di questa squadra, anche in una sconfitta

FLOP

De Vrij – Si fa fregare troppo facilmente da Giroud sul 2-1. Errore imperdonabile.

Handanovic – Gran parata su Tonali nel primo tempo, sul tiro di Giroud si butta col rallenty e non riesce a deviarla come avrebbe potuto.

Inzaghi – Cambi non convincenti e forse troppo affrettati, al di là di quello di Perisic obbligato per ragioni fisiche. L’Inter non ha perso per le sostituzioni ma le stesse hanno probabilmente tolto delle certezze alla squadra.

TABELLINO

INTER-MILAN 1-2
38′ Perisic, 74′ e 78′ Giroud

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni (81′ Darmian); Dumfries, Barella, Brozovic (81′ Vecino), Calhanoglu (72′ Vidal), Perisic (69′ Dimarco); Dzeko, Lautaro Martinez (69′ Sanchez). All.: S.Inzaghi

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer (79′ Krunic); Saelemaekers (46′ Messias), Kessie (57′ Brahim Diaz), Leao; Giroud. All.: Pioli

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata
VAR: Mazzoleni
AMMONITI: Romagnoli, Calhanoglu, Diaz, Bennacer, Skriniar
ESPULSI: Lucarelli, Theo Hernandez
NOTE: 2′ recupero pt; 5′ st

Maglia Inter Home personalizzabile 2021/2022

Prezzo Di Listino:
23,99 €
Nuova Da:
23,99 € In Stock
acquista ora