Lautaro, l’Atletico può riprovarci | Ecco la ‘mossa’ dell’Inter

0
224

Ora l’Atletico Madrid può diventare un vero e proprio pericolo. La mossa dell’Inter per limitare Lautaro Martinez

Il periodo no dell’Inter è sotto gli occhi di tutti. C’è stanchezza e lo si nota con una certa facilità, ma la cosa più preoccupante per la squadra di Simone Inzaghi, è il fatto stesso che i suoi ragazzi non riescano a timbrare il cartellino da oltre 400 minuti effettivi di gioco.

Lautaro, l'Atletico può riprovarci | Ecco la 'mossa' dell'Inter
Lautaro Martinez ©LaPresse

Tant’è che diversi sono i giocatori ad aver accusato il colpo in queste ultime gare, a partire proprio da Lautaro Martinez. L’argentino non va a segno da ormai ben 10 partite e l’ultima rete in campionato risale ormai allo scorso 17 dicembre contro la Salernitana. Il ‘Toro’ non è il solo ad essere apparso usurato sul piano fisico ed è proprio l’Inter ad avere ora una richiesta particolare nei suoi confronti. A partire dal termine della 30esima giornata di campionato, ci sarà la sosta per le nazionali e con un’Argentina già qualificata al Mondiale  (e che dovrà affrontare soltanto Venezuela ed Ecuador rispettivamente il 26 e 30 marzo), il club presieduto da Steven Zhang non si risparmierà e chiederà al classe 1997 di rifiutare la chiamata del ct Scaloni e di restare in Italia. Tutto dipenderà poi dalla risposta dell’ ‘Albiceleste’ e del centravanti argentino stesso. I nerazzurri ci sperano e si augurano che la risposta da entrambe le parti possa essere affermativa poichè alla ripresa del campionato ci sarà Juventus-Inter.

Calciomercato Inter, l’Atletico Madrid mette gli occhi su Lautaro Martinez

Calciomercato Inter, l'Atletico Madrid mette gli occhi su Lautaro Martinez
Lautaro Martinez ©LaPresse

Seppur l’argentino non stia rendendo al meglio durante quest’ultimo periodo, potrebbe essere proprio l’Atletico Madrid a piombare su Lautaro Martinez. Non a caso, stando a quanto riportato da ‘Tuttosport’, gli emissari del club spagnolo si trovavano allo stadio ‘Meazza’ questo mercoledì sera per poterlo visionare da vicino nella partita contro il Milan. Tra l’altro, già in passato, i ‘Colchoneros’ furono vicinissimi ad acquistare l’ormai ex Racing Club, ma poi dovettero rinunciare per l’entrata in scena della stessa Inter. Il club guidato da Simeone è intenzionato a annoverare il proprio attacco per la prossima estate e potrebbe finire per optare con l’idea di offrire 40 milioni in cash più il cartellino di Matheus Cunha (valutato intorno ai 20-25 milioni e già in passato accostato ai nerazzurri). Un’altra opzione potrebbe essere quella di offrire Alvaro Morata (attualmente in forza alla Juventus). I bianconeri non ci stanno e puntano ad ottenere una cifra al ribasso da parte dell’Atletico rispetto ai 35 milioni di euro pattuiti. Non a caso, lo spagnolo resta un vecchio pallino di Marotta e fu proprio lui a portarlo a Torino.