Si infiamma il derby, vendetta Milan ai danni dell’Inter

0
186

Derby sul campo per scudetto e Coppa Italia ma derby anche di mercato tra Inter e Milan che potrebbero incrociare ancora i rispettivi destini 

La sfida al vertice in campionato si fa sempre più intrigante con Milan e Inter grandi favoriti per il titolo, fermo restando anche la concorrenza del Napoli. In particolare le due milanesi stanno dando vita ad una acceso derby a distanza dopo quelli recenti anche sul campo tra Serie A e Coppa Italia. Proprio nella seconda competizione nazionale i nerazzurri dovranno superare i rivali rossoneri nella sfida di ritorno delle semifinali, mentre in campionato la sfida è lanciata da tempo.

Diretta derby Milan Inter Live Coppa Italia
Inzaghi e Pioli ©LaPresse

Dal campo al mercato però il passo e breve, e spesso anche nel recente passato Inter e Milan si sono incrociate, tra obiettivi comuni e cambi di maglia sorprendenti. Non ultimo quello della scorsa estate che ha portato Hakan Calhanoglu a vestirsi di nerazzurro dopo il mancato rinnovo con i rossoneri.

Calciomercato Inter, Thuram nel mirino ma il destino si intreccia col Milan

Thuram © LaPresse

Dopo il caso Calhanoglu dello scorso anno ora potrebbe essere Maldini col suo Milan a mietere ‘vendetta’ in ottica calciomercato. Nello specifico l’Inter osserva da un po’ di tempo la situazione di Marcus Thuram, polivalente attaccante francese che secondo quanto sottolineato da ‘Calciomercatoweb.it‘ potrebbe finire proprio nelle mire di un Milan desideroso di potenziare l’attacco.

Giroud merita la riconferma e Ibrahimovic fa caso a parte, ma Thuram potrebbe essere utile alla corte di Pioli per diversi fattori. Uno su tutti la duttilità in attacco, che gli consente sia di giocare da punta centrale di movimenti, che in ogni altro ruolo sulla trequarti alle spalle di una prima punta fisica. Un jolly in scadenza 2023 e dai costi non eccessivi che l’Inter corteggia, ma sul quale ora potrebbe finire anche il Milan per accendere il derby.

Nel computo della sfida resterebbe comunque avanti l’Inter anche per via dei rapporti non idilliaci tra Raiola e il Milan senza considerare i tanti calciatori in quella zona di campo. Va infine considerato che Thuram potrebbe preferire rossoneri in quanto tifoso proprio del Milan come confessato in passato.