Calciomercato Inter, ritorno Lukaku | Spunta un ‘intreccio’ clamoroso

0
251

Intreccio di mercato incredibile. Il belga dopo aver detto addio all’Inter in estate può trasferirsi nuovamente

Se n’è parlato tante nelle ultime settimane in merito a questa faccenda e ormai non è più un segreto che l’avventura di Romelu Lukaku al Chelsea si sia rivelata per la seconda volta un ennesimo fallimento.

Inter, spunta nuovamente il nome di Lukaku: può arrivare con uno scambio clamoroso
Romelu Lukaku © LaPresse

Ma da qui, il fatto che l’Inter e Romelu Lukaku non si siano lasciati al meglio in estate è sotto gli occhi di tutti e i primi ad essersi sentiti traditi sono stati proprio i tifosi nerazzurri. Non a caso, in passato, l’ex centravanti del Manchester United aveva ribadito più e più volte di sentirsi a casa e la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata quando il classe 1993 -una volta trasferitosi in Inghilterra- ha esclamato di essere un tifoso del Chelsea sin da bambino. Un valido motivo di questo suo fallimento, potrebbe anche essere rappresentato dal fatto che l’attaccante belga non abbia creato alcun tipo di ‘feeling’ con Tuchel. Ma ora, complice il difficile momento che sta vivendo in terra londinese, l’ex nerazzurro può dire nuovamente addio ai ‘Blues’ e il tutto avverrebbe attraverso uno scambio che avrebbe del clamoroso.

Calciomercato Inter, Lukaku riabbraccia Conte: può accasarsi al Tottenham

Calciomercato Inter, Lukaku riabbraccia Conte: può accasarsi al Tottenham
Romelu Lukaku ©LaPresse

La cosa che più fa rabbia alla dirigenza del Chelsea, è il fatto stesso che i ‘Blues’ siano stati in grado di spendere la bellezza di 115 milioni di euro, pur di riaccaparrarsi Romelu Lukaku. E tutto questo è lecito, poichè il centravanti belga non è stato in grado sino a questo momento di rendere come in Italia (quando il suo allenatore era ancora Antonio Conte). Ma ora, stando a quanto riportato da ‘Sky Sports Uk’ le strade dell’ex tecnico dell’Inter e del classe 1993 potrebbero nuovamente incrociarsi attraverso uno ‘scambio’ che avrebbe del clamoroso. Non è un caso infatti, che proprio quest’estate, Harry Kane sia stato vicinissimo a vestire la maglia del Manchester City e se questa cosa dovesse accadere prossimamente (presumiamo per una cifra intorno ai 100 milioni), una delle piste maggiormente percorribili da parte della dirigenza del Tottenham potrebbe essere quella di accontentare una volta per tutte il tecnico leccese, portando proprio il suo pupillo alla corte degli ‘Spurs’.