Torna dopo un anno: jolly in difesa per Inzaghi

0
295

Il mercato delle occasioni è quello che più di tutti attira l’Inter anche in vista della prossima estate. In difesa un vero jolly potrebbe rappresentare l’idea giusta spendendo poco 

L’Inter, con un occhio vigile sempre ai numeri e ai conti, riflette sul futuro in vista della prossima stagione. Tra le necessità sull’agenda di Beppe Marotta c’è anche quella di potenziare la difesa a tre di Simone Inzaghi, ringiovanendo e rimpolpando il pacchetto delle seconde linee, e andando anche a puntellare la rosa con un altro esterno destro qualora si decidesse di non puntare più su Darmian.

I giocatori dell’Inter in posa ©LaPresse

L’Inter però non ha intenzione di fase spese folli, al netto di un almeno un centrale di livello che dovrà arrivare, e valuta con attenzione il mercato delle occasioni, andando ad esplorare anche in giro per l’Europa quei calciatori che hanno giocato magari meno del dovuto per un motivo o per un altro.

Calciomercato Inter, jolly Tomiyasu di ritorno in Italia: rientro ad una condizione

Tomiyasu ©LaPresse

Proprio per la difesa, ma non solo, un nome intrigante potrebbe essere quello di Takehiro Tomiyasu, finito all’Arsenal dopo la sua esperienza al Bologna, e titolare con buoni risultati fino a dicembre. Poi qualche problema fisico di troppo e tante esclusioni per il nipponico alle prese con il suo rientro, mentre al contempo i Gunners hanno trovato equilibrio con Cedric a destra.

L’Inter ha necessità nelle alternative dietro ma anche di un vice Dumfries. Due in uno il giapponese che a Bologna iniziò centrale per divenire terzino destro, ruolo ricoperto anche all’Arsenal prima degli infortuni. Senza l’approdo alla Champions, vista la lotta molto complessa, i ‘Gunners’ potrebbero anche far cassa con qualche cessione e un ritorno in Italia dove ha fatto bene in una squadra che fa la massima competizione europea sarebbe gradito. L’Inter prenderebbe in considerazione la cosa solo in prestito con diritto e senza obbligo.