Inzaghi: “Contro il Verona con entusiasmo, sarà una gara difficile”

0
39

Le parole del tecnico nerazzurro alla vigilia dell’incontro con il Verona, valevole per la trentaduesima giornata del campionato di Serie A

La gioia per la vittoria del terzo derby d’Italia stagionale in trasferta a Torino non smette di riempire i cuori di tifosi, staff e calciatori nerazzurri. Per il tecnico Simone Inzaghi l’emozione è la stessa, ma sa anche che serve la massima concentrazione per concludere la stagione nel migliore dei modi. Ed è proprio sulla scia di questo entusiasmo che parla, ad Inter TV, della imminente sfida di domani sera contro il Verona.

Napoli-Inter, clamoroso: la decisione da parte del prefetto
Simone Inzaghi ©LaPresse

“La vittoria contro la Juventus è stata importantissima perché ottenuta contro una squadra forte e in salute. Ci ha permesso di restare attaccati alle prime (Milan e Napoli, ndr) per giocarci tutto in questo finale di stagione” esordisce Inzaghi. Poi aggiunge: “Ora ci attende il Verona, avversario ostico che punta all’intensità. Dovremo essere bravi per fare una partita da vera Inter“.

Quanto alle assenze e agli avvicendamenti in squadra, il tecnico si esprime così: “Gli attaccanti stanno bene e si allenano egregiamente. Ci sarà spazio per tutti in una partita in cui mancherà lo squalificato Lautaro“.

Inzaghi elogia il tifo: “Sempre grato per il loro supporto”

L'avventura con l'Inter sta per finire: tre mesi e sarà addio
Simone Inzaghi ©LaPresse

I risultati di squadra non servono a nulla se non ci fosse un pubblico cui lo spettacolo è destinato a suggestionare. Ed è al pubblico nerazzurro, al tifo incalzante, che Inzaghi rivolge in conclusione il suo più sincero elogio: “Non finirò mai di ringraziarli per il fantastico supporto, nel rush finale saranno fondamentali per aiutarci in ogni circostanza”.