Lautaro e doppio affare ‘Galactico’: Ausilio fa tappa a Madrid

0
305

Il Ds dell’Inter Piero Ausilio ha assistito alla sfida di Champions tra Real e Chelsea e stasera sarà al Wanda Metropolitano per Atletico-City

‘Missione’ a Madrid. Secondo il ‘Corriere dello Sport’ Piero Ausilio è volato nella Capitale spagnola per assistere a Real-Chelsea, gara persa dalle Merengues comunque qualificatesi alle semifinali di Champions, e ad Atletico-City in programma invece questa sera.

Piero Ausilio ©LaPresse

Obiettivo del Ds nerazzurro è tessere la tela con dirigenti e agenti in vista del prossimo calciomercato estivo. Il protagonista della spedizione madrilena sarebbe Lautaro, che per esigenze di cassa e bilancio l’Inter potrebbe cedere qualora arrivasse una proposta da 70-80 milioni o forse anche meno. E l’argentino, come noto, piace moltissimo a Simeone, dunque ai ‘Colchoneros’ anche se il prezzo fissato dai nerazzurri viene considerato eccessivo. Sul classe ’97 di Bahia Bianca ci sono poi diversi club inglesi, Tottenham e Arsenal su tutti.

Calciomercato Inter, non solo Lautaro: Ausilio a Madrid per parlare anche di Jovic e Ceballos

Luka Jovic ©LaPresse

Capitolo entrate, come riporta il quotidiano romano Ausilio potrebbe chiedere informazioni per due giocatori non rientranti nei piani futuri: Luka Jovic, vecchio pallino che la società di Suning valuterebbe come vice Dzeko qualora andasse via Lautaro e, evidentemente, non riuscisse a chiudere per Scamacca (ma questo è improbabile). Parentesi: Jovic ha lo stesso agente di Handanovic, Fali Ramadani; l’altro è Dani Ceballos, centrocampista spagnolo che a Inzaghi potrebbe far comodo come alternativa a Brozovic. L’Inter vanta ottimi rapporti con il club di Perez e prenderebbe entrambi alle giuste condizioni, ovvero in prestito.