Da Vidal a Caicedo, le possibili alternative contro il Bologna

0
27

 

Si tratta sempre di equilibri, dentro e fuori dal campo. Equilibri di forze, di qualità, di energie, di risorse. A sole cinque partite dal fotofinish di questo campionato estremamente combattuto, Simone Inzaghi ha da selezionale gli undici che affronteranno nel turno infrasettimanale di recupero il Bologna.

"Alta tensione Inter-Vidal": perché il cileno ha saltato l'allenamento
Arturo Vidal ©LaPresse

Al di là dei soliti volti noti che potrebbero o meno popolare il ‘Dall’Ara’, l’attenzione va riposta su coloro che siedono per lo più in panchina e potrebbero finalmente avere qualche minuto in più a disposizione. Non soltanto Vidal, assente nel match contro la Roma e del quale il tecnico piacentino non ha avuto impellente necessità, ma anche Gagliardini, Vecino ed il centravanti Caicedo.

Caicedo, solo un’ombra tra le fila dell’Inter

Inter, caso Caicedo: da possibile risorsa a grande punto di domanda
Inter, lo strano caso di Caicedo: dall’infortunio agli zero minuti giocati

Per l’ex Lazio e Genoa, in particolare, quella attuale non è stata una stagione felice: tanti problemi muscolari e soli quattro minuti di gioco da quando è approdato a Milano a gennaio. Col passare del tempo il suo ruolo è diventato molto marginale, a tal punto da esser preso in considerazione soltanto nel caso in cui uno degli attaccanti dell’Inter avesse dato forfait per infortunio.