Dybala-Inter, c’è il patto e la rassicurazione: procede l’assalto

0
196

Continua a prendere vita la trattativa tra l’entourage di Dybala e la dirigenza nerazzurra, fugato il dubbio sulle condizioni fisiche

Da quando la notizia del mancato rinnovo di Dybala con la Juventus è stata ufficializzata dalla dirigenza bianconera, l’Inter ha iniziato ad avvicinarsi sempre più all’obiettivo principale del proprio mercato estivo con analisi, valutazioni e contatti preliminari di prim’ordine. Ci si desidera vicendevolmente, questo non fa che innalzare le possibilità di riuscita dell’affare.

Dall'Inghilterra conferme su Dybala: priorità all'Inter
Paulo Dybala ©LaPresse

Oggi il club nerazzurro continua a tendere la mano al fantasista argentino, assicurandosi che le condizioni economiche possano trovare appiglio su entrambi i fronti. Ma non solo. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, l’Inter avrebbe indagato sulle sue condizioni fisiche – spesso altalenanti – per assicurarsi che queste non rechino spiacevoli sorprese nel caso in cui la trattativa si concretizzasse già per il prossimo anno. In altri termini, pretende che Dybala sia il gioiello da tutti conosciuto e riconosciuto per le sue prodezze, non certo per gli affanni muscolari. Come se non bastasse la sua entourage ha anche mosso una importante promessa, un patto di trasparenza che renda il rapporto tra le parti quanto più onesto possibile.

L’Inter ha la prelazione sui movimenti di mercato di Dybala

Paulo Dybala ©LaPresse

“Dirigenza nerazzurra ed entourage del calciatore si sono accordati sul fatto che verranno resi noti tutti i movimenti di mercato sui potenziali club interessati e quelli offerenti”, continua la ‘Rosea’. Nonostante si sia parlato spesso di accostamenti all’Atletico Madrid ed un timido pourparler col Manchester United, il futuro di Dybala resta ancora avvolto nel mistero. L’Inter, però, detiene un netto vantaggio sulle rivali determinato da una serie di circostanze assolutamente favorevoli. Dopo la gara di recupero col Bologna si potrebbero scoprire nuovi importanti dettagli sull’assalto finale.