Perisic più Lautaro, l’Inter risponde al Milan e non molla lo Scudetto

0
74

Pagelle e tabellino della sfida fra Udinese e Inter valevole per la 35esima giornata di Serie A

L’Inter sbanca la ‘Dacia Arena’ rispondendo al Milan che nel pomeriggio aveva battuto la Fiorentina portandosi a +5.

Udinese-Inter 1-2 ©LaPresse – interlive.it

Come a Bologna, la sblocca Perisic. Stavolta però di testa su corner calciato da Dimarco, con la rete del croato alla fine decisiva per i tre punti. Lautaro raddoppia su rigore (fallo di Mari su Dzeko), concesso da un Chiffi non all’altezza e dopo che va a rivedere l’azione al Var, mettendo in discesa una partita che i nerazzurri non chiudono del tutto, vedi l’occasionissima fallita da Dzeko. E così, come vuole la legge del calcio, i friulani rientrano in gioco con la rete di Pussetto dopo la gran parata di Handanovic sulla punizione di Deulofeu.

Il finale è di sofferenza, ma l’Inter resiste e si porta a casa la vittoria. Una vittoria non banale che permette alla squadra di Inzaghi di tenere accese le speranze Scudetto. E venerdì, in caso di successo sull’Empoli al ‘Meazza’, l’Inter tornerebbe al primo posto spostando la pressione tutta sul Milan impegnato domenica sera in casa del Verona. Non succede, ma se succede…

Pagelle e tabellino di Udinese-Inter

UDINESE-INTER 1-2
11′ Perisic, 38′ rig.Lautaro, 72′ Pussetto

UDINESE (3-5-2): Silvestri 5,5; Perez 6, Becao 5, Mari 4,5; Molina 4,5 (75′ Soppy s.v.), Arslan 4,5 (46′ Samardzic 6,5), Walace 6,5, Pereyra 4,5 (79′ Jajalo s.v.), Udogie 6,5; Deulofeu 5, Success 6 (26′ Pussetto 7). All.: Cioffi 6

INTER (3-5-2): Handanovic 7,5; Skriniar 7, de Vrij 7, Dimarco 7 (77′ D’Ambrosio s.v.); Darmian 7, Barella 7 (89′ Vecino s.v.), Brozovic 7, Gagliardini 6,5 (75′ Vidal s.v.), Perisic 8; Lautaro Martinez 7 (75′ Sanchez s.v.), Dzeko 5 (75′ Correa s.v.). All.: Inzaghi 7

ARBITRO: Chiffi di Padova
VAR: Banti
AMMONITI: Mari, Pereyra, Vecino
NOTE: 3′ recupero pt; 5′ st