Simeone-Inter affare suggestivo: 30 milioni o scambio

0
221

Il legame a distanza tra l’Inter e Diego Pablo Simeone potrebbe riaccendersi in estate con il ‘Cholo’ che potrebbe mettere nel mirino un calciatore nerazzurro 

L’Inter è impegnata in questo rush finale di campionato per provare a vincere lo scudetto, senza dimenticare la Coppa Italia. La Serie A non è però l’unico torneo ancora aperto dal punto di vista dei verdetti. In Liga è già matematico il successo del Real Madrid, mentre tiene incollati i tifosi allo schermo la lotta per i posti Champions con l’Atletico Madrid del ‘Cholo’ Simeone che al momento è quarto e rischia in una battaglia senza esclusione di colpi. Dalla qualificazione alla massima competizione europea passa una larga fetta delle strategie future dei ‘Colchoneros’, che vista l’annata complicata sembrano già intenzionati a modificare qualche asset.

Diego Simeone © LaPresse

In particolare qualcosa andrà fatto sia sulla fascia destra difensiva che in attacco, dove Luis Suarez è destinato a salutare. Servirà quindi almeno un altro attaccante con esperienza e qualità, anche se il focus principale dei Colchoneros resta quello dell’esterno destro. Ed è qui che potrebbe subentrare ancora una volta il legame a distanza tra Simeone e l‘Inter.

Calciomercato Inter, Simeone pensa a Dumfries: soldi o de Paul?

Denzel Dumfries ©LaPresse

L’Atletico Madrid ha bisogno di un terzino destro di ruolo che possa ringiovanire il reparto e dare quella verve e quella forza mancata per larghi tratti della stagione in quella zona di campo. Ecco che Simeone potrebbe mettere nel mirino anche Denzel Dumfries, che dal canto suo ha ampiamente giustificato l’investimento fatto dall’Inter in estate per rimpiazzare Hakimi.

L’olandese ha collezionato cifre importanti anche dal punto di vista statistico, con ben 5 reti e 7 assist tra tutte le competizioni. Numeri che ben fanno capire l’ottimo impatto di Dumfries, che ha dato velocità, forza, qualità e gol alla fascia destra nerazzurra, ricalcando esattamente le orme di Hakimi seppur con caratteristiche leggermente diverse. Le sue prestazioni possono far gol all’Atletico Madrid che potrebbe mettere sul piatto 30 milioni di euro o il cartellino di Rodrigo de Paul, che tanto piace all’Inter.