Lautaro fa 13 su 13, scatta il record personale in campionato

0
42

Con la doppietta contro il Cagliari, Lautaro segna la tredicesima rete nelle ultime tredici di campionato portando a 21 il record personale stagionale

Prestazione di cuore e di carattere per l’Inter, ieri sera contro il Cagliari: poche occasioni concesse agli avversari e tanta produttività dalla cinta del centrocampo in su. Ad aver apposto ancora una volta il proprio sigillo personale è stato il bomber Lautaro Martinez.

Lautaro ©LaPresse

Archiviato da mesi il periodo di magra che lo aveva stranamente colpito ma che rispecchiava l’andamento calante dell’intero meccanismo nerazzurro, il centravanti argentino ha siglato una doppietta che porta a 13 le reti nelle ultime 13 partite di campionato. Il tutto per allungare un bottino complessivo di 21 reti, stracciando quello che era il suo record personale stagionale precedente (17).

Lautaro sempre più centrale, buono l’apporto dei compagni

Lautaro Martinez ed Edin Dzeko ©LaPresse

Questi numeri confermano non soltanto l’enorme capacità realizzativa di Lautaro ma soprattutto il fatto che sia riuscito a caricarsi sulle spalle il peso dell’attacco dopo l’assenza di Lukaku, marcatore più prolifico della passata stagione. Difatti, il numero degli assist da lui forniti è drasticamente calato a 3 rispetto ai 10 dell’era Conte. Parte del merito, però, va anche dato alla capacità di Inzaghi di sfruttarne le doti tecniche in collaborazione con Dzeko che, al contrario, ha segnato poco (13) ma offerto tanto (7 assist).