Champions e blitz per Barella: i tifosi dell’Inter tremano

0
150

Un top club europeo torna a mettere nuovamente gli occhi su Barella e ora i tifosi dell’Inter incominciano a tremare sul serio

Tra tutti i problemi ai quali l’Inter è obbligata a dover far fronte durante quest’estate, i nerazzurri sono chiamati ora a fare il massimo pur di non lasciarsi sfuggire alcun big in vista della prossima finestra di mercato. Questa volta però, un club spagnolo è tornato a fare nuovamente sul serio per Nicolò Barella.

Champions e blitz per Barella: i tifosi dell'Inter tremano
Nicolò Barella a duello con Paulo Dybala ©LaPresse

Reduce indubbiamente dalla sua miglior annata a livello realizzativo, Nicolò Barella ha chiaramente attirato l’attenzione di numerosi club europei – e non solo – su di sè e tra questi c’è n’è anche uno appartenente a La Liga. 4 gol e ben 12 assist messi al servizio della propria squadra sin qui e salgono quindi a quota 46 le sue totali apparizioni in stagione. Resta anche altrettanto chiaro il fatto però che l’Inter – durante la prossima finestra di mercato estiva – sarà chiamata a dover privarsi quantomeno di un proprio big e tra questi potrebbe esserci anche il nome del centrocampista sardo sulla lista dei principali indiziati. Intanto il Real Madrid osserva attentamente e si affaccia ancora una volta alla finestra dei nerazzurri.

Calciomercato Inter, rispunta nuovamente l’ipotesi Real Madrid per Barella: i ‘Blancos’ lo mettono nel mirino

Calciomercato Inter, rispunta nuovamente l'ipotesi Real Madrid per Barella: i 'Blancos' lo mettono nel mirino
Nicolò Barella ©LaPresse

In Spagna si fanno sempre più insistenti le voci su un possibile approdo di Nicolò Barella al Real Madrid durante la prossima finestra di mercato estiva. Non è un caso infatti che il club spagnolo avrebbe individuato nel profilo del giocatore cagliaritano tutte le caratteristiche necessarie per far sì che possa essere in futuro il dopo Kroos. Il tecnico Carlo Ancelotti stravede per lui – sin da quando sedeva appunto sulla panchina del Napoli – e stima moltissimo il classe ’97 quando ancora militava proprio nelle file del Cagliari. Non è un caso infatti che nell’ormai lontano gennaio 2019, il presidente dei ‘partenopei’ Aurelio De Laurentiis fece un tentativo per poterlo portare con sè in azzurro, ma da lì, Barella si era già promesso all’Inter e sfumò quindi tutto. Ora come ora però, Florentino Perez potrebbe provare ad esaudire il desiderio di Ancelotti nel caso in cui l’ex tecnico del Milan dovesse arrivare a conquistare la Champions League. Da non escludere qualsiasi possibile scenario, ma i nerazzurri non sono disposti a prendere in considerazioni offerte inferiori agli 80-100 milioni di euro.