ESCLUSIVO agente Rovida: “Ha superato tanti ostacoli. Già arrivati dei sondaggi”

0
404

Ieri l’Inter Primavera si è laureata Campione d’Italia. Tra i protagonisti figura senz’altro William Rovida: a Interlive.it ha parlato in esclusiva uno dei suoi agenti, Andrea Modora

Con parate importanti, per giunta in momenti clou della gara, William Rovida è stato uno dei protagonisti della vittoria contro la Roma che ha consentito all’Inter di vincere per la decima volta nella sua storia il campionato Primavera. Per il classe 2003 si chiude nel miglior modo possibile un percorso pieno di ostacoli che il ragazzo giunto dalla provincia bergamasca è stato bravo a oltrepassare, conquistandosi un posto da titolare nello scacchiere di Chivu.

William Rovida, portiere dell’Inter Primavera ©LaPresse

Dal Covid in poi è stato bravo a sfruttare tutte le chance che gli sono state date – ha detto in esclusiva a Interlive.it Andrea Modora, agente della ‘Key Scout Football Agency’ capitanata da Fabio Firmani che cura gli interessi del giovane portiere nerazzurro – All’inizio faticava a trovare spazio, anche perché venendo dalla provincia bergamasca non era facile affermarsi in una società così importante dove il livello di competizione è molto alto. Per questo l’emozione di ieri è stata davvero forte – ha sottolineato Modora – La prima cosa che ho pensato subito è stato il giorno in cui la sua famiglia è venuta in ufficio a Bergamo per parlarmi del loro stato d’animo e delle difficoltà che il figlio stava riscontrando. Gli ostacoli sono stati tanti, ma è stato sempre propositivo e ha tenuto duro. William è un ragazzo fantastico, senza fronzoli, bravo sempre a contestualizzare tutto. Da lui non ho mai avuto una lamentela. Grandi meriti della sua esplosione, una soddisfazione per il tanto lavoro, vanno naturalmente anche a Chivu, Samaden e Baccin“.

Agente Rovida a Interlive: “Il prestito sarebbe la formula migliore. Ecco cosa ha detto ad Handanovic”

Rovida con il premio di Miglior Portiere del campionato Primavera 2021/2022

L’Inter crede molto nelle qualità e, soprattutto, nelle prospettive di Rovida, prova ne è il rinnovo del contratto fino a giugno 2026 concluso a marzo, a due mesi ancora dalla fine della stagione. Una ‘mossa’ significativa da parte della società, non fatta per altri calciatori della rosa. Alto 195cm, ora il 19enne che si ispira a Neuer potrebbe essere girato in prestito per acquisire esperienza nel calcio dei grandi, col ‘sogno’ di difendere un giorno la porta della prima squadra: “Lo ha detto anche ad Handanovic che il suo ‘modello’ è Neuer, ma ha aggiunto che si spira pure a lui… (ride, ndr) – ha rivelato Modora in conclusione – William è tifoso interista e il sogno è ovviamente di giocare in prima squadra. Adesso il prestito potrebbe essere la formula migliore. Noi siamo pronti a qualsiasi soluzione, dei sondaggi sono già arrivati“.