Bottino da 15 milioni, l’Inter fa spazio ad Asllani

0
29

Per poter arrivare ad uno degli obiettivi di mercato per la mediana, l’Inter deve prima assicurarsi una importante cessione

Kristjan Asllani è sempre più vicino a vestire la maglia dell’Inter a partire dalla prossima stagione in chiave vice-Brozovic. Al sì del calciatore deve tuttavia seguire un accordo ben rifinito tra la dirigenza dell’Empoli, cedente, e quella nerazzurra. Non è ben chiaro infatti chi potrebbe fungere da contropartita per agevolare la transizione.

Calciomercato Inter, i nerazzurri puntano a blindare Asllani: c'è anche Satriano nell'affare
Kristjan Asllani in azione ©LaPresse

Al contempo, il suo arrivo blinderebbe la zona mediana. Così Inzaghi non solo non avrebbe più bisogno di profili in decadimento come Vidal, Vecino e Gagliardini, ma neppure di chi come Lucien Agoumé era uno degli indiziati a rientrare in Prima Squadra dopo la parentesi in prestito al Brest.

Calciomercato, Asllani toglie spazio ad Agoumé

Lucien Agoumé ©LaPresse

Premesso che l’intenzione della dirigenza nerazzurra non è affatto quella di svendere o regalare un piccolo gioiello come il francese classe 2002, l’opzione migliore resterebbe quella del prestito. Con il Brest prima tra tutte ben desiderosa di riaverlo con sé. Alcuni club tedeschi ed inglesi, tuttavia, potrebbero avanzare primi passi verso un’acquisizione a titolo definitivo. L’Inter però non cederebbe a meno di una sostanziosa offerta da almeno 15 milioni di euro.