Spunta il tentativo in extremis: Bastoni nell’affare

0
377

L’Inter ha dovuto dare una risposta decisa al Chelsea che chiedeva Bastoni nell’affare Lukaku

Le modalità con cui sta per concretizzarsi il prestito oneroso a 10 milioni di euro di Lukaku dal Chelsea all’Inter sono state ormai puntellate a dovere dopo settimane di lunghe trattative, al netto di qualche ultimissimo dettaglio tecnico. La fumata bianca definitiva è attesa nelle prossime ore.

Romelu Lukaku ©LaPresse

Per comprendere a fondo quanto realmente lunghe siano state, basti pensare che il club londinese – inizialmente restio a fare passi avanti – si è giocato diverse carte a propria disposizione nel corso del tempo pur di accontentare i nerazzurri. Ma col minimo sforzo, rigorosamente per un tornaconto personale. Tutte prontamente rifiutate dal club di Viale della Liberazione per non perdere altri giocatori chiave. Quantomeno non per raggiungerne uno che appena un anno fa aveva venduto per circa 110 milioni alla diretta concorrente.

Calciomercato, idea Bastoni-Lukaku rigettata dall’Inter

Alessandro Bastoni ©LaPresse

L’ultima idea del Chelsea è stata quella del tentativo estremo di uno scambio per il difensore centrale Alessandro Bastoni, con annessa richiesta all’Inter di versare cash la percentuale restante. Anche in questa circostanza, Marotta e gli altri vertici della dirigenza hanno preferito rifiutare categoricamente la proposta.