Interlive | Satriano-Empoli manca solo ufficialità: visite terminate

0
94

Operazione per Satriano conclusa sulla base di un prestito secco rientrante nell’affare Asllani

Dopo aver calcato i terreni di gioco della Ligue 1 francese con la maglia del Brest, Martin Satriano ha fatto rientro a Milano. La sua permanenza però è durata il tempo necessario per far sì che la dirigenza nerazzurra potesse trovare per lui una nuova sistemazione, considerata la fortissima concorrenza nel reparto offensivo.

Dzeko e Satriano ©LaPresse

Negli scorsi giorni è stata infine raggiunta l’intesa con l’Empoli – visti gli ottimi rapporti che intercorrono tra le parti – sulla base di un prestito secco. L’operazione rientra a tutti gli effetti nell’affare Asllani, anch’egli in prestito all’Inter con obbligo condizionato per un totale complessivo di 14 milioni di euro.

Appena pochi minuti fa il centravanti ha completato le visite mediche di rito con il club toscano e resta in attesa di apporre la firma definitiva sul contratto che lo legherà a questa nuova realtà, prevista entro le prossime ore.

Calciomercato, Satriano ai saluti: nuova esperienza all’Empoli

Martin Satriano ©LaPresse

Quella di Satriano nelle file dell’Inter è stata finora un’esperienza di breve corso, considerato che è cresciuto nel settore Primavera Under-19 senza aver modo di incidere positivamente nelle pochissime occasioni avute in Serie A. La parentesi francese ne ha certamente temprato le qualità ma sarà Empoli la vera rampa di lancio della sua carriera, come accaduto in precedenza per Pinamonti – oggi uno degli obiettivi principali dell’Atalanta.