Doppio colpo in difesa: la chiamata di Simeone spiazza l’Inter

0
629

I nerazzurri vogliono chiudere per due difensori con l’uscita di Skriniar, ma l’Atletico Madrid irrompe su uno di loro

Potrebbe essere solo una questione di tempo prima che la dirigenza nerazzurra trovi il giusto compromesso con il PSG per la cessione di Milan Skriniar. Le parti sono infatti vicinissime ma l’eventuale concretizzazione dell’affare non destabilizzerebbe più di tanto gli assetti. La dirigenza ha già le idee chiare sui sostituti, ora serve muoversi con astuzia.

Nikola Milenkovic ©LaPresse

Il primo colpo per la difesa, come noto da tempo, è Gleison Bremer. Il brasiliano attende con pazienza il suo momento per poter prendere il posto che gli spetta, salvo clamorosi ripensamenti. A quest’ora, infatti, avrebbe certamente potuto legarsi alla Juventus o a qualunque altro club bisognoso di lui. La seconda scelta ricade su Nikola Milenkovic, di proprietà della Fiorentina. Il calciatore si è detto favorevole ad un passaggio in nerazzurro, tanto che con l’agente c’è già l’intesa. Neppure la stessa Fiorentina rappresenterebbe un intoppo, forte della promessa che aprirebbe alla cessione verso una big per un compenso di circa 15 milioni di euro. Su di lui, tuttavia, c’è l’ombra dell’Atletico Madrid di Simeone.

Calciomercato, Milenkovic piace a Simeone: spina nel fianco per l’Inter

Nikola Milenkovic in copertura ©LaPresse

I colleghi di ‘Mundo Deportivo’ hanno sottolineato che i ‘Colchoneros’ non hanno intenzione di attuare grandi stravolgimenti di mercato quest’anno, eccezion fatta per il difensore della Fiorentina che tanto piace al tecnico argentino. L’operazione si svolgerebbe sulla scia di quanto accaduto per Savic in passato, anch’egli divenuto poi uno dei punti cardine della difesa dell’Atletico. La concorrenza è forte, basti pensare anche alla Juventus. L’ultima parola starà sia Milenkovic che al club detentore del suo cartellino, per cederlo alle migliori condizioni possibili.