ESCLUSIVO | Incontro in sede con Moggi e Cosentino: i dettagli

0
728

Moggi e Cosentino a colloquio con l’intera dirigenza dell’Inter. Marotta e Ausilio si guardano attorno e restano ora in attesa

Sono ore caldissime quelle che si stanno vivendo ultimamente all’interno della sede dell’Inter. I nerazzurri quindi, dopo aver anticipatamente chiuso per ben cinque nuovi acquisti, continuano ora ad osservare qualsiasi altra opportunità che li si potrebbe presentare difronte da qui sino al termine della sessione di calciomercato estiva.

ESCLUSIVO | Incontro in sede con Moggi e Cosentino: i dettagli
Beppe Marotta e Piero Ausilio ©LaPresse

Restano giorni di viavai assoluti quelli in casa Inter. Difatti, i nerazzurri, dopo aver ospitato l’agente Moussa Sissokorappresentante dei calciatori Ousmane Dembelè e Dan-Axel Zagadou – nella giornata di ieri, Marotta e soci, continuano ad interfacciarsi ad altri numerosi volti dell’intero panorama calcistico mondiale. Da qui infatti, l’intera dirigenza della ‘Beneamata’, negli ultimi tempi, ha avuto modo di incontrare – a sorpresa – gli intermediari Alessandro Moggi e Pablo Cosentino all’interno della sede nerazzurra.

Calciomercato Inter, Moggi e Cosentino presenti all’interno della sede nerazzurra: i due si trovavano a colloquio con Marotta

Calciomercato Inter, Moggi e Cosentino presenti all'interno della sede nerazzurra: i due si trovavano a colloquio con Marotta
Beppe Marotta ©LaPresse

Secondo le informazioni raccolte da Interlive.it, all’interno della sede nerazzurra, c’è stato nei giorni scorsi, un incontro tra l’intera dirigenza dell’Inter e la coppia d’agenti Alessandro Moggi e Pablo Cosentino. Sebbene il primo, abbia in scuderia calciatori come: Nico Gonzalez, Martinez Quarta e il ‘Cholito’ Simeone; per quello che ne concerne il secondo, quest’ultimo, è infatti solito fare da intermediario – in Italia – per qualche talento sudamericano (nello specifico argentino). Proprio per questo, all’interno della sede situata in viale della Liberazione, potrebbe essersi parlato a proposito di un giovane talento argentino; il quale, potrebbe finire per essere acquistato un giorno dall’Inter. Al momento, il nome resta un rebus ma da qui, è doveroso far presente che, il noto procuratore Pablo Cosentino, è un intermediario fortissimo cha già lavorato sia in Argentina che in passato coi nerazzurri e non a caso, è stato tra gli intermediari che ha lavorato appieno per il trasferimento di Mauro Icardi al Psg a titolo definitivo.