Domani visite mediche e firma: i dettagli dell’operazione in Serie A

0
636

Affare concluso nei minimi dettagli: già fissate le visite per il calciatore di proprietà Inter. I nerazzurri contribuiranno al pagamento di parte dell’ingaggio

Nelle prossime ore lascerà il ritiro di Appiano per iniziare una nuova avventura in Serie A. L’Inter ha concluso l’operazione a sorpresa con il Torino di Urbano Cairo.

Marotta e Ausilio ©LaPresse

Il protagonista dell’accordo tra i nerazzurri e i granata è Valentino Lazaro, fuori dai piani di Simone Inzaghi e dello stesso club di viale della Liberazione. Si era in cerca di un acquirente per lui e alla fine è stato trovato, il Torino. Juric avrebbe già parlato con il laterale austriaco, in questa pre-season sempre impiegato dal tecnico interista. A Lens anche da esterno sinistro, considerata l’assenza di Gosens. Il classe ’96 si trasferirà al ‘Toro’ in prestito con diritto di riscatto fissato a 6 milioni, con la società targata Suning che contribuirà a parte del suo stipendio che dovrebbe raggiungere i 2 milioni coi bonus.

Calciomercato Inter, Lazaro al Torino: domani visite mediche e firma

Valentino Lazaro (Screen Dazn)

Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, nella giornata di domani Lazaro sosterrà le visite mediche firmando poi il contratto che lo legherà ai granata per un anno ed, eventualmente, per altre stagioni qualora venisse esercitata l’opzione d’acquisto. L’Inter confida in Juric, che l’altro ieri ha avuto un furioso litigio con il Ds Vagnati, nella fattispecie nelle sue abilità che possono consentire di rilanciare e ridare valore al calciatore pagato oltre 20 milioni nell’estate 2019 e che ha ancora due anni di contratto.