Gagliardini ‘conquista’ il tecnico: è sfida allo juventino

0
463

Roberto Gagliardini è approdato all’Inter nel gennaio 2017 per circa 22 milioni di euro più bonus. Il suo contratto coi nerazzurri scade fra undici mesi

Non si possono dare certezze sul futuro di nessun calciatore dell’Inter, compreso di quello di Roberto Gagliardini il cui contratto da circa 2 milioni scade a giugno dell’anno prossimo.

Roberto Gagliardini ©LaPresse

La dirigenza interista non vorrebbe privarsene sia per questione di liste sia perché poi sarebbe costretta a tornare sul calciomercato per acquistare un sostituto. Sul centrocampista bergamasco, però, è molto forte il Monza targato Berlusconi e Galliani, i quali alla corte di Stroppa hanno già portato altri calciatori facenti parte della scuderia di Giuseppe Riso, l’agente del 28enne approdato a Milano nel gennaio 2017 per circa 22 milioni di euro più bonus. In caso di buona offerta, Marotta e Ausilio potrebbero anche cedere considerato che il contratto del calciatore scade fra soli undici mesi e che nella squadra di Inzaghi senz’altro non riveste/rivestirà un ruolo da protagonista.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Gagliardini (@roberto.gagliardini)

Calciomercato Inter, non solo il Monza: su Gagliardini può piombare il Monaco

In verità offerte per Gagliardini sono arrivate e potrebbero arrivare anche dall’estero. A tal proposito occhio al Monaco, che vuole rinforzare il proprio centrocampo con un calciatore di esperienza e struttura fisica, oltre che capace di inserirsi in zona gol. Nel mirino c’è soprattutto Rabiot della Juventus, ma il transalpino ex Psg guadagna uno sproposito (7 milioni e passa netti) per le casse dei monegaschi e inoltre i bianconeri sono adesso poco propensi alla cessione visto l’infortunio accorso a Pogba.

Rabiot è in scadenza nel 2023 come Gagliardini, che proprio contro il Monaco – nell’amichevole di due settimane fa – si è messo in grande mostra siglando la rete che ha dato il là alla rimonta interista. In quel match il classe ’94 potrebbe aver ‘conquistato’ l’allenatore dei monegaschi, il belga Clement. Il Monaco farà la Champions e sul tavolo potrebbe mettere una decina di milioni.