De Vrij non perdona: “C’è ancora tanta strada da fare”

0
49

Le parole del difensore nerazzurro al termine dell’incontro amichevole precampionato perso contro il Villarreal

Si è trattata di una prova complessivamente soddisfacente sotto alcuni punti, ma meno convincente sotto altri. Il reparto offensivo lavora e funziona, fortunatamente, allo stesso modo come in passato. Quel che manca di più è invece la solidità difensiva che in precedenza era stata tra le caratteristiche principali dell’Inter di Inzaghi, ora forse spezzettata dalle troppe voci di mercato.

D’Ambrosio e Bellanova ©LaPresse

A tal proposito ha voluto dire la sua Stefan de Vrij, uno dei tre baluardi della linea a tre che condivide con Skriniar e Bastoni: “C’è ancora tanta strada da fare e tanto da migliorare, soprattutto in fase di non possesso. Così non basta. Il bilancio di reti subite non è stato quello che volevamo, ma forse è meglio che accada ora”.

Inter, altre tre settimane per trovare un equilibrio

Stefan de Vrij in chiusura ©LaPresse

Parole sagge quelle di de Vrij: c’è tempo per lavorare su quel che non ha funzionato, limare i dettagli e arrivare quanto più pronti alla prima uscita ufficiale della stagione. Le fasi precampionato servono proprio a questo. Soprattutto se l’obiettivo è quello di competere per la vittoria finale. Intanto urge un altro difensore.