Conte ha il Piano B dell’Inter: accordo e ‘sgarbo’ al Milan

0
345

Possibile affare tra l’Inter e il Tottenham dell’ex Antonio Conte. In casa Spurs c’è il calciatore considerato alternativa per la difesa

Dopo lo ‘scippo’ Perisic, Inter e Tottenham potrebbero andare a braccetto sul calciomercato concludendo un’operazione insieme. In casa degli ‘Spurs’, guidati dall’ex Antonio Conte domenica protagonista della ‘rissa’ con Tuchel in Chelsea-Tottenham, c’è infatti un calciatore che in viale della Liberazione considererebbero come prima alternativa per il reparto arretrato.

Antonio Conte ©LaPresse

Il suo nome è Jophet, il suo cognome Tanganga. Stando alle ultime indiscrezioni di ‘Sky Sport’, è il giovane centrale inglese il ‘Piano B’ nerazzurro per quanto concerne la difesa. In sostanza l’alternativa ad Akanji, i cui agenti avrebbero incontrato Marotta e soci nelle scorse ore. Tanganga è un classe ’99 di piede destro fuori dai piani di Conte: non a caso ha collezionato zero minuti nelle prime due giornate di Premier League. Sul 23enne nativo di Londra ci sono diverse squadre inglesi e, come noto, il Milan, anche se fin qui i rossoneri non hanno ancora affondato veramente il colpo.

Calciomercato Inter, concorrenza e non solo: gli ostacoli per Tanganga

Japhet Tanganga ©LaPresse

Seppur ai margini, il Tottenham ha chiesto fin qui 25-30 milioni di euro per il cartellino di Tanganga, aprendo solo al prestito oneroso con obbligo di riscatto. I nerazzurri, invece, potrebbero avanzare una proposta di prestito con opzione d’acquisto dato che non possono ‘impegnare’ il proprio bilancio in una operazione così onerosa. Idem il Milan, per cui è possibile che alla fine possa spuntarla qualche club di Premier.