Agenti a Milano: l’Inter piazza l’ultimo grande colpo

0
1236

L’Inter vuole completare la rosa e chiudere un calciomercato estivo importante, con la ciliegina sulla torta rappresentata dal ritorno di Lukaku

Al di là della ‘beffa’ Bremer e del mancato arrivo di Dybala, il calciomercato estivo dell’Inter può fin qui venir giudicato in maniera positiva. Molto più che positiva, con la ciliegina sulla torta rappresentata dal ritorno di Romelu Lukaku.

Inzaghi esulta dopo il gol di Dumfries ©LaPresse

Alla fine non è partito nessun big, almeno finora, con la società di viale della Liberazione che sta facendo cassa con altri giocatori. In primis con Pinamonti, ceduto al Sassuolo per 20 milioni di euro senza ricompra. Presto partirà anche Casadei, direzione Chelsea: l’operazione coi ‘Blues’ è vicinissima al traguardo, considerato che quest’ultimi hanno rilanciato con una proposta da 12 milioni più bonus. La richiesta di Marotta e soci è di 15 milioni più 5 di bonus, è ora probabile che l’accordo definitivo giunga a metà strada. Piazzato Casadei, la dirigenza interista si getterà a capofitto sul difensore. Inzaghi sta insistendo per l’acquisto del sostituto di Ranocchia e senz’altro verrà accontentato. Il nome in cima è quello di Akanji, ai margini del Borussia Dortmund.

Calciomercato Inter, incontro con gli agenti di Akanji

Akanji in azione ©LaPresse

Secondo ‘Sky Sport’ nelle scorse ore i suoi agenti sono stati a Milano e hanno fatto il punto della situazione con l’Inter. L’elvetico è in scadenza a giugno 2023 ma il Dortmund chiede comunque tanto (la richiesta iniziale è di 30 milioni, ma può scendere a 20), per questo servirebbe l’ok di Zhang prima dell’affondo. L’alternativa last-minute è Acerbi.