Botte e risposta in tv: “Bella Inter”. “Nessun miglioramento”

0
262

Lo scambio di opinioni contrastanti tra i due ex calciatori, ora colleghi, sulla recente prestazione dell’Inter contro il Torino

Dopo aver rimediato la sconfitta nel derby e quella in Champions League, l’Inter era chiamata a ben figurare a ‘San Siro’ contro il Torino per riprendere in mano le redini del proprio destino in questa stagione sportiva.

Inter-Torino ©LaPresse

La rete di Brozovic, giunta agli sgoccioli della partita, ha certamente fatto tirare un sospiro di sollievo e nel complesso ha rispecchiato la prestazione del resto del gruppo allenato da Inzaghi, ma ha evidenziato ancora qualche difficoltà nello stile di gioco troppo prevedibile e a tratti poco incisivo. Su questo hanno avuto modo di dialogare i due ex calciatori Luca Marchegiani e Beppe Bergomi negli studi di ‘Sky Sport’, mostrando opinioni contrastanti.

Marchegiani e Bergomi sulla prestazione dell’Inter col Torino

Marcelo Brozovic ©LaPresse

Il primo resta della ferma idea che quest’Inter non si è ancora ritrovata del tutto, lasciando al capitano Handanovic lo scettro della partita: “È stato senza dubbio lui il migliore in campo, il Torino ha tirato 8 volte in porta. Si è trattato di una vittoria importantissima, Inzaghi e gli interisti sono contenti di questo ma io non ho visto miglioramenti nel gioco”.

Quanto al secondo, il suo pensiero è diametralmente opposto: “So di andare controcorrente ma la partita è stata giocata esattamente come mi aspettavo. Non ho visto una bella Inter, ma hanno dato il 100%. Non ho visto gesti di insofferenza nel subire l’avversario, hanno saputo interpretare la gara. Dirò di più: anche il pubblico ha fatto lo stesso, lo conosco bene e non è facile. Ora hanno conquistato una vittoria utile per restare nella zona alta della classifica”