Inter, Gosens al settimo cielo: ecco che spunta fuori la chiamata

0
21

Gosens freme di gioia e nel frattempo incomincia a guardare già in vista dei prossimi impegni. Ecco cosa è accaduto all’esterno nerazzurro

Complice il poco spazio che gli è stato riservato sia nella passata stagione che in questa – anche a causa di qualche infortunio di troppo tra l’altro – Robin Gosens, ad ora, non è ancora riuscito ad incidere al meglio in questa sua avventura trascorsa sin qui a Milano.

Inter, Gosens al settimo cielo: ecco che spunta fuori la chiamata
Robin Gosens ©LaPresse

Difatti, dopo essersi presentato ai suoi nuovi tifosi in quel dell’ormai scorso gennaio, è chiaro che, Robin Gosens, anche per una serie di circostanze del tutto comprensibili – vedasi il ritardo di condizione ed il passaggio in una squadra di assoluto livello per esempio – non è ancora riuscito ad ambientarsi al meglio all’Inter; proprio come testimoniano le sue sole 17 presenze raccolte in totale in nerazzurro (e condite tra l’altro da 1 rete e 1 misero assist). Nel frattempo però, a poter dare ‘nuova linfa’ all’ormai ex esterno dell’Atalanta, potrebbe essere proprio il suo ritorno in Nazionale.

Inter, torna a sorridere Gosens: l’esterno nerazzurro è a disposizione di Flick per i prossimi impegni di Nations League

Inter, torna a sorridere Gosens: l'esterno nerazzurro è a disposizione di Flick per i prossimi impegni di Nations League
Robin Gosens ©LaPresse

Difatti, durante queste ultime ore, Robin Gosens ha ricevuto la chiamata da parte del proprio Ct Hans Flick e così facendo, resta a disposizione del tecnico tedesco per i prossimi impegni di Nations League. Da qui, ad attendere la Germania infatti, ci sarà dapprima l’Ungheria ed in seguito l’Inghilterra (entrambe avversarie dell’Italia poiché tutte e tre impegnate nello stesso raggruppamento).