Arriva la prima convocazione in Nazionale: l’Inter lo monitora

0
22

Il centravanti ha iniziato la stagione col piglio giusto in prestito all’Empoli, adesso arriva la convocazione da Diego Alonso; Marotta e Ausilio osservano

Dopo aver reintegrato Pinamonti e averlo smistato ancora una volta in prestito con opzione di riscatto al Sassuolo, l’Inter ha raggiunto l’accordo con l’Empoli per il prestito di Martin Satriano a fungere da centravanti in sua vece.

Martin Satriano ©LaPresse

La piazza toscana, come noto, è una buona rampa di lancio per le giovani leve desiderose di fare passi avanti nel mondo professionistico. Come accaduto per lo stesso Pinamonti ed Asllani, prelevato proprio dall’Inter questa estate, adesso è il turno del giovane uruguaiano. Nelle prime sei uscite di campionato, Satriano si è fatto trovare molto propositivo ed ha offerto spunti interessanti (oltre ad una rete) che hanno drizzato le antenne del tecnico della Nazionale, Diego Alonso.

Satriano chiamato da Diego Alonso, all’Inter lo scettro sul suo futuro

Martin Satriano ©LaPresse

Appena qualche ora fa è infine giunta la comunicazione ufficiale con cui la rappresentativa uruguaiana convoca Satriano per i prossimi impegni amichevoli di fine settembre contro Iran e Canada. Una grande soddisfazione per l’interista che è in piena osservazione da parte della dirigenza nerazzurra capitanata da Marotta e Ausilio. Il duo ha infatti tutto l’interesse di reintegrare anche lui al termine dell’esperienza il prossimo anno, come accaduto per Pinamonti. E chissà che la sua permanenza non possa essere definitiva.